Festival delle Letterature Migranti, completamente online la sesta edizione

La pandemia ha causato la cancellazione di numerosi eventi culturali e formativi in presenza, causandone il trasferimento online. Di conseguenza, però numerosissime iniziative sono automaticamente diventate fruibili a molte più persone, che possono così seguirle da ogni angolo del paese.

Lultimo evento in ordine di tempo trasferito online il Festival delle Letterature Migranti, organizzato a Palermo alla sua sesta edizione.

Il Festival delle Letterature Migranti nasce dalla convinzione che per un cambiamento profondo della società servano percorsi culturali lenti e continui nel tempo e che le migrazioni sono la chiave interpretativa della nostra contemporaneità – scrive il sindaco di Palermo Leoluca Orlando – Vogliamo che il Mare Nostrum torni ad essere luogo della vita e di una nuova cultura di pace, di dialogo e di comunione tra popoli che si esprime nellincontro e nel confronto tra letterati, editori, giornalisti, autori del mondo del teatro e del cinema, esponenti di nuove forme espressive contemporanee.

Presentazioni letterarie, performance artistiche, dibattiti e tavole rotonde questanno saranno dunque tutti visionabili on line, attraverso il sito www.festivaletteraturemigranti.it, sul canale YouTube e la pagina Facebook del Festival.

Il programma completo è consultabile qui.

21 ottobre 2020